Disfunzioni sessuali e identità maschile

di Maurizio Massini

Ancora oggi, la prestazione sessuale rappresenta, per il maschio, un elemento fondante la sua identità. La persona che soffre di impotenza o di problemi di eiaculazione, sente compromesso il proprio valore, e sperimenta emozioni negative quali vergogna, senso di colpa e rabbia verso se stesso. Un loop di ansia, fallimenti, ed evitamento si innesca sovente, peggiorando la situazione.

LEGGI ARTICOLI

Disfunzioni sessuali maschili e identità di maschio

Disfunzione erettiva (Impotenza)

Eiaculazione precoce

Eiaculazione ritardata

Il circolo vizioso dell’ansia da prestazione sessuale

I commenti sono chiusi.