Alimentazione

Come afferma George Herbert, Chiunque sia stato il padre di una malattia, un’alimentazione sbagliata ne è stata la madre, e per tale ragione promuovo una sana alimentazione, completa e bilanciata, che non prevede rinunce ma semplicemente una rieducazione alimentare.

SERVIZI OFFERTI DALLA NUTRIZIONISTA

  • Valutazione dei fabbisogni nutritivi ed energetici e dello stato di nutrizione
  • Valutazione della composizione corporea e del metabolismo energetico mediante analisi antropometrica (circonferenze, ampiezze scheletriche, pliche) e BIA.
  • Programmi alimentari personalizzati e educazione alimentare in soggetti sani
  • Programmi alimentari personalizzati e educazione alimentare in caso di condizioni patologiche accertate: obesità, diabete, cardiopatie, sindrome metabolica, allergie o intolleranze, sindromi da carenza vitaminica, malnutrizioni per difetto…
  • Programmi alimentari personalizzati e educazione alimentare in caso di condizioni fisiologiche: gravidanze e allattamento, menopausa, svezzamento ed età infantile, alimentazione in età evolutiva e senile, alimentazione vegetariane e vegana.
  • Programmi alimentari per sportivi

INOLTRE:

  • Progetti, corsi, lezioni e seminari di educazione alimentare
  • Corsi di educazione alimentare a piccoli gruppi di persone (max 5) direttamente presso il centro:
    1. Principi di una sana alimentazione
    2. Le diete più in voga a confronto. Funzionano veramente?
    3. La dieta Mediterranea: è veramente il regime migliore? Quali, quanti e come distribuire i cibi nell’arco della giornata. Ricette e consigli.
    4. Imparare a leggere le etichette nutrizionali e le tabelle di composizione degli alimenti.

Chi è il biologo nutrizionista

Il biologo nutrizionista è un professionista laureato in biologia, biotecnologie o scienze della nutrizione umana specializzato in scienze dell’alimentazione o in campi affini (biochimica clinica, patologia clinica, microbiologia e virologia).

In base ai suoi studi, possiede le competenze necessarie per valutare i fabbisogni nutrizionali e per elaborare profili personalizzati: infatti, può redigere diete e regimi alimentari calibrati sui singoli soggetti.

Ma il ruolo fondamentale del Biologo nutrizionista è quello di educare a un’alimentazione sana, proponendo uno corretto stile di vita alimentare e un supporto nutrizionale finalizzato al miglioramento dello stato di salute. I suoi consigli non sono finalizzati al solo dimagrimento ma al raggiungimento di un’armonia con il cibo e con il proprio corpo, in base ai principi di sicurezza alimentare.

Solo chi è iscritto all’Ordine Nazionale dei Biologi possiede l’abilitazione alla professione.

Il Biologo può autonomamente elaborare profili nutrizionali al fine di proporre un miglioramento del proprio benessere; può suggerire o consigliare integratori alimentari, stabilendone o indicandone anche la modalità di assunzione. Può elaborare e determinare diete nei confronti di soggetti cui è stata diagnosticata una patologia, solo previo accertamento delle condizioni fisio-patologiche effettuate dal medico chirurgo; può determinare le diete ottimali per mense e diete speciali.

Nutrizionista Centro Anassagora

Milano: Barbara Fariello

 

I commenti sono chiusi