Autoerotismo in posizione prona

di Maurizio Massini

L’autoerotismo maschile eseguito stando a pancia in giu e strofinandosi sulla suoperfice del letto, può portare col tempo a una mancanza di sensibilità del pene con conseguenze sulla capacità di raggiungere l’orgasmo penetrando la vagina.

LEGGI ARTICOLO

I commenti sono chiusi